Connettiti con noi

ZOnefootball

Lazio, una vittoria per il 4^ posto, ma la Champions non è ancora matematica: la situazione

Pubblicato

su

Con una vittoria contro il Cagliari la Lazio sarebbe sicura del quarto posto, ma esiste un caso limite che potrebbe escludere i biancocelesti dalla prossima Champions League.

 

Sono due le lunghezze che separano la Lazio dall’aritmetica qualificazione in Champions League. Con 71 punti, a fronte degli attuali 69, i biancocelesti staccherebbero definitivamente la Roma, la quale, vincendole tutte, arriverebbe ad un massimo di 70.
Esiste però un caso limite che, in caso di quarto posto, escluderebbe i biancocelesti dalla massima competizione europea del prossimo anno.
Infatti, qualora Roma e Napoli, impegnate rispettivamente in Europa e Champions League, trionfassero nelle competizioni, la quarta squadra in classifica verrebbe omessa, poiché solo 5 squadre per campionato possono partecipare ad una singola manifestazione.
In caso quindi di doppio successo, del Napoli in Champions e della Roma in Europa League, la quarta classificata (al momento la Lazio), verrebbe retrocessa in Europa League.
Un’ipotesi difficile ma comunque possibile.
La vittoria della Juventus in Champions invece non comporterebbe alcuna variazione dei piazzamenti Champions.

Advertisement