Lazio, tutto pronto per il rinnovo di Inzaghi: la situazione 

lazio inzaghi
© foto As Roma 02/02/2020 - campionato di calcio serie A / Lazio-Spal / foto Antonello Sammarco/Image Sport nella foto: Simone Inzaghi

Secondo Il Messaggero, Simone Inzaghi definirà il proprio futuro in un incontro con il Presidente Lotito a metà ottobre. Ecco la situazione.

Appuntamento a metà ottobre. Probabilmente nella settimana della sosta del campionato per gli impegni delle nazionali. Simone Inzaghi incontrerà il presidente Claudio Lotito per definire il proprio futuro. Un primo vertice c’è già stato dopo il lockdown a Formello. Poi, in ordine di tempo, il crollo inaspettato della Lazio, la conquista del quarto posto e il ritiro di Auronzo. «Ci incontreremo prossimamente, penso alla fine del mercato (5 ottobre, ndr), poi si vedrà», l’ammissione di Tare sabato pomeriggio a pochi minuti dalla sfida con il Cagliari. Il ds in accordo con l’allenatore si sta occupando del mercato: hanno carta bianca sulle operazioni in entrata e in uscita. L’attuale contratto di Inzaghi scadrà nel 2021. Il club sarebbe pronto ad offrigli un triennale (due anni più opzione per il terzo) da 2,5 milioni di euro a stagione a salire. Il tecnico vorrebbe un ingaggio da almeno 3 milioni di euro. «Non ho ancora prolungato il contratto perché il mio presidente è molto impegnato e non c’è stato il momento di sedersi al tavolo – la spiegazione di Inzaghi -. Ci sarà però tutto il tempo e ognuno farà le proprie valutazioni». Così si legge nell’edizione odierna de Il Messaggero.