Lazio Juventus, tutto all’ultimo minuto

Atalanta-Lazio acerbi
© foto www.imagephotoagency.it

Lazio e Juventus segnano di più nell’ultima mezzora di gioco: 15 i gol dei biancocelesti messi a segno nei 30 minuti finali contro i 17 dei bianconeri

Il mondo del calcio si ferma a guardare Lazio-Juventus. «La squadra più forte contro quella più in forma» ha dichiarato ieri in conferenza Simone Inzaghi. Un’analisi semplice e precisa che manca però di un dettaglio: entrambe sono abituate a vincere allo scadere dei novanta minuti. Come riporta il Corriere dello Sport, infatti, gli ultimi 30 giri di orologio hanno portato alla Lazio ben 15 gol (Europa League compresa): vedasi Fiorentina, Milan, Sassuolo e la rimonta contro l’Atalanta. 17, invece, quelli della Juventus come contro Genoa, Napoli e Lokomotiv Mosca.

Le due compagini hanno affinato l’arte della pazienza, due modi differenti di giocare la palla e gestire le energie. Il giorno è arrivato, adesso serve attendere solo l’ultima mezzora di questi cruciali 90 minuti e vedere chi la spunterà tra Inzaghi e Sarri.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER