Lazio, tamponi e test sierologici prima e durante il ritiro

ritiro
© foto www.imagephotoagency.it

Secondo Il Messaggero la Lazio farà i tamponi ai giocatori prima e durante il ritiro di Auronzo di Cadore.

La Lazio, già durante il lockdown, è stata presa a modello dagli altri club. La sicurezza e la salute dei tesserati vengono messe al primo posto nel Training Center biancoceleste, paragonato ad una clinica. I tamponi dopo oggi verranno ripetuti il 23 agosto, giorno della partenza per il ritiro di Auronzo di Cadore, dove la squadra rimarrà fino al 4 settembre. La Lazio verrà smistata in più alberghi sotto le Tre Cime di Lavaredo e il 26 agosto verranno fatti altri tamponi. Un’equipe specializzata raggiungerà il campo Zandegiacomo e sottoporrà i giocatori agli esami.