Lazio e coas tamponi, Calcagno: «Potrebbero esserci conseguenze gravi»

© foto @CalcioNews24

Umberto Calcagno, presidente AIC, ha detto la sua sulla questione tamponi che sta sconvolgendo la Lazio

Il presidente dell’AIC, Umberto Calcagno, è intervenuto sulle frequenze di Radio Anch’io Sport e tra i tanti argomenti ha parlato anche del caos tamponi in casa Lazio. Ecco le sue parole:

«Leggo che ci siano delle indagini in corso. Ci sono regole precise e protocolli da rispettare. Le cose che stanno emergendo potrebbero avere conseguenze gravi anche sotto l’aspetto della parità competitiva oltre che ovviamente in termini di salute».

Iscriviti gratis alla nostra Newsletter

Privacy Policy