Lazio su Suarez, Kouyaté e Castillo. Il cileno: “Voglio giocare in Europa”

© foto www.imagephotoagency.it

Stando a Il Tempo sono tre i nomi che Tare ha scritto sul suo taccuino degli acquisti per il prossimo mercato della Lazio, due vengono dal Belgio e uno dal Sudamerica. Il primo è quello di Matias Suarez, centrocampista argentino dell’Anderlecht, interditore ma anche regista grazie a un’ottima visione di gioco; il secondo nome viene sempre dalla squadra bianco malva ed è Cheikou Kouyaté, centrale difensivo possente che però piace a moltissime squadre in Europa. IlMilan quest’anno ha affrontato i suddetti giocatori in Champions League ed entrambi hanno stupito e sono parsi i migliori nella rosa della squadra di Bruxelles. L’ultimo nome è quello di Nicolas Castillo, punta cilena dell’Universidad Catolica seguita già a gennaio dai club italiani. Tutti e tre gli affari sulla carta non sono semplici, vedremo se il ds laziale riuscirà a sovvertire i pronostici.

A Marca.com il giovane cileno Castillo ha espresso un parere forte: “Sono forte fisicamente, mi piace tener palla, lottare sul tutto il fronte offensivo in velocità. Il paragone con Salas? Sono orgoglioso di sentire certe cose. Voglio vincere il titolo e poi andare a giocare in Europa. L’Italia e la Spagna mi piacciono molto, sono due leghe importanti e con le quali mi piacerebbe confrontarmi. Un giorno sogno di approdare a Milan o Barcellona”.

 

Articolo precedente
Totti incontra la famiglia di Silvio Piola
Prossimo articolo
L’ex Crespo: “Petkovic sta facendo molto bene”