ESCLUSIVA – Crecco, rinnovo ad un passo: ecco il piano di Inzaghi

luca crecco
© foto www.imagephotoagency.it

Esclusiva – Secondo le ultime indiscrezioni, nei prossimi giorni Crecco dovrebbe rinnovare con la Lazio. Riguardo la sua permanenza a Roma…

Dal prestito all’Avellino al ritorno alla Lazio, fino ad arrivare al gol contro il Palermo. La stagione appena conclusa è stata per Luca Crecco decisamente al di sopra di ogni più rosea aspettativa. A gennaio – complici le partenze di Cataldi, Kishna, Morrison e Leitner – è stato richiamato da mister Inzaghi, e dal quel momento per il giovane centrocampista classe ’95 è iniziato un sogno.

FUTURO – E’ tempo però di prendere importanti decisioni riguardanti il futuro. Le alternative sono tre: cessione, rinnovo e permanenza a Roma o prestito in altri club. Secondo quanto appreso in esclusiva dalla redazione di Lazionews24, nel corso della prossima stagione l’ex Primavera giocherà ancora con l’aquila sul petto. Durante l’incontro tra la dirigenza capitolina ed il procuratore del giocatore, Michelangelo Minieri, si sarebbe deciso di prolungare il contratto che lega Crecco alla Lazio e di mettere il calciatore a disposizione di mister Inzaghi, evitando il prestito in altre società.

CONCORRENZA – Nonostante le molte squadre interessate a Crecco – Cagliari, Spal ed Hellas Verona – la società ha deciso di non intavolare nessuna trattativa: data la sua notevole duttilità nel poter ricoprire tutti i ruoli sulla corsia mancina, potrebbe essere una pedina fondamentale nello scacchiere di Inzaghi. Per la Lazio formato Europa, impegnata su tre fronti, sono necessari giocatori con grinta e spirito di sacrificio, su cui sapere di poter contare. Ormai non ci sono dubbi: il futuro di Luca Crecco si tinge di bianco e celeste.