Lazio Spal, l’emozione di Alessandro allo stadio con la figlia Jasmine FOTO

Lazio-Atalanta
© foto www.imagephotoagency.it

Lazio Spal, una bella storia direttamente dalla gara di ieri. Sugli spalti infatti c’erano anche Jasmine e suo papà Alessandro

Una bella storia quella arrivata ieri direttamente dello Stadio Olimpico. Valerio Caroli, fisioterapista della Lazio, ha condiviso tramite i social la storia di Alessandro. Alessandro, tifoso biancoceleste ha perso la vista in giovane età ma la passione, quella sicuramente no.

Ieri infatti era in compagnia di sua figlia Jasmine allo stadio a sostenere la sua Lazio nella vittoria contro la Spal. Ecco il messaggio pubblicato su Facebook: «Ieri a Lazio-Spal abbiamo avuto un ospite speciale,Alessandro…Alessandro grande tifoso laziale che in età giovanissima ha perso la vista,e con essa tante possibilità che la vita ti offre…Ma grazie a sua figlia Jasmine ha potuto rivivere le sensazioni che una volta lo rendevano sportivamente felice…presenti in Tribuna tra le migliaia di persone piene di entusiasmo Alessandro,59 anni è tornato indietro nel tempo riassaporando sentimenti mai dimenticati…il brusio delle persone,i commenti della gara,le esultanza ai gol,i cori verso i suoi beniaminini…nulla di nuovo per Alessandro che conosce la Lazio ed il suo tifo…ma ieri si è riaperta per lui una passione mai dimenticata….Grazie Jasmine,grazie Alessandro…la vostra gioia è anche la nostra…per Lazio~Verona sarà ancora con noi…».