Mihajlovic, maestro delle punizioni: «Vi svelo come le calciavo…»

mihajlovic
© foto www.imagephotoagency.it

Sinisa Mihajlovic, ex giocatore della Lazio, ha svelato come ha fatto delle punizioni il suo marchio di fabbrica

Vero e proprio specialista delle punizioni, Sinisa Mihajlovic piegava tutti i portieri al suo volere con tiri potentissimi. Un maestro del calcio piazzato. Il suo mancino ha fatto esultare generazioni di tifosi. Ospite della trasmissione Rabona, su RaiTre, l’ex giocatore della Lazio ha svelato il segreto della sua tecnica, dicendo: «Ho sbagliato più calci di rigore che punizioni. Potevo calciare da qualsiasi parte, l’importante era non far capire in anticipo al portiere dove sarebbe finito il pallone. Altrimenti sarebbe stato avvantaggiato. Allora io prendevo la rincorsa sempre allo stesso modo, in maniera tale da non far comprendere a chi mi era di fronte dove avrei tirato. Nel frattempo, guardavo in faccia il portiere, fino all’ultimo passo».