Lazio, senti Marini: «E' un bomber vero, è un mix tra Immobile e Lautaro»
Connettiti con noi

News

Lazio, senti Marini: «E’ un bomber vero, è un mix tra Immobile e Lautaro»

Pubblicato

su

Marini, l’ex allenatore di Castellanos rilascia alcune dichiarazioni elogiando il nuovo attaccante biancoceleste

Ai microfoni di Sportitalia ha parlato Marini ovvero l’ex tecnico di Castellanos nuovo attaccante della Lazio, sul quale rilascia queste parole

CASTELLANOS – È un giocatore che è cresciuto tantissimo negli ultimi anni. Un attaccante che è stato importante in tutte le squadre nelle quali ha giocato. Ha caratteristiche individuali molto ben definite, che lo contraddistinguono fra gli altri giocatori Quali? La sua velocità, la sua tecnica, il suo modo di giocare spalle alla porta, la sua progressione ed ovviamente la sua capacità finalizzativa, che ha convinto un club importante come la Lazio a puntare su di lui

A chi somiglia? Direi un po’ ad Immobile ed un po’ a Lautaro Martinez, poi lui stesso ha detto di prendere spunto da Luis SuarezUn attaccante mobile, che sa occupare molti spazi, che sa sacrificarsi. Penso che sia un attaccante molto interessante che continuerà a crescere, con la sua personalità, il suo carattere ambizioso ed i margini di crescita che mostra di avere

Quando arrivai a Montevideo giocava come esterno in una posizione molto rigida, lineare. Vidi tutte le caratteristiche che descrivevo prima nel saper coprire gli spazi e diverse zone, così volevo che partisse come attaccante centrale per muoversi di più Partendo come 9, accettò di buon grado di farlo, imparando presto a fare tutto ciò che fa oggi e che lo ha portato prima al New York City e poi al Girona. È un ragazzo straordinario, con un carattere di spicco. Professionale, concentrato, mi fa un grande piacere vedere che sta avendo successo nel ruolo che gli ritagliai

Si adatterà bene dopo un periodo iniziale in cui si ambienterà in un campionato importante. Ma sarà determinante in Serie ASe può fare coppia con Immobile?Il 4-3-3 di Sarri penso che sia oggi molto ben rodato e non mi aspetto cambi di modulo. Inizialmente credo che Taty sarà la riserva di Immobilema che all’occorrenza potrebbero anche giocare insieme, certo. Sono due attaccanti mobili che si adattano ai compagni e coprono gli spazi. Non sono solamente due finalizzatori che aspettano la palla da buttare dentro. Immobile è un giocatore importante per il calcio italiano e per la Lazio e sarà bello per Taty giocare con lui

Copyright 2024 © riproduzione riservata Lazio News 24 - Registro Stampa Tribunale di Torino n. 46 del 07/09/2021 Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 - PI 11028660014 Editore e proprietario: Sport Review s.r.l. Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso a S.S. Lazio S.p.A. Il marchio Lazio è di esclusiva proprietà di S.S. Lazio S.p.A.