Connettiti con noi

Coppa Italia

Lazio, Reina si conferma para-rigori: l’ultima volta ipnotizzò Son

Pubblicato

su

Lazio, Reina si conferma para-rigori: l’ultima volta ipnotizzò Son

A Torino contro il Toro non era riuscito ad intercettare il tiro di Andrea Belotti, ma Pepe Reina si è confermato una sicurezza tra i pali anche in occasione dei calci di rigore avversari. Il portiere spagnolo ieri sera ha parato il penalty a Zapata, usando prima le gambe e poi le mani, per bloccare il pallone. Reattività, istinto, carisma, l’ex Napoli sta dimostrando enorme affidabilità tra i pali e per la prima volta con la casacca della Lazio ha ipnotizzato il centravanti rivale dagli undici metri. L’ultimo penalty parato in carriera risaliva alla gara tra Tottenham e Aston Villa, quando nello scorso febbraio salvò il suo vecchio club dalla conclusione di Son-Heung Min. Domenica sarà ancora in campo dal 1’, nella speranza di non dover sporcarsi troppe volte i guanti.

Advertisement