Lazio, Ravanelli: «Inzaghi ed Eriksson? Stessa personalità vincente»

© foto www.imagephotoagency.it

Lazio, le parole dell’ex biancoceleste Fabrizio Ravanelli in merito alla squadra di Eriksson del 2000 e quella di oggi di Inzaghi

Ha fatto parte di una delle Lazio più forti, se non la più forte della sua storia. Fabrizio Ravanelli indossava l’aquila sul petto quando la squadra di Eriksson fu, a cavallo degli anni 2000, forse l’italiana più forte in Europa.

Proprio l’ex biancoceleste ha fatto un paragone tra la sua Lazio e quella di mister Inzaghi sulle colonne de La Gazzetta dello Sport: «Con tutto il rispetto credo che la Lazio del 2000 non sia paragonabile con questa. Lo dice la storia. Era un gruppo di 25 campioni di livello internazionale, progettato per vincere lo Scudetto, obiettivo di inizio stagione. Inzaghi ed Eriksson? In comune c’è la personalità vincente che entrambi sono riusciti a trasmettere ai propri giocatori».

Iscriviti gratis alla nostra Newsletter

Privacy Policy