Lazio, Pruzzo: «Lulic è il mio idolo, con giocatori così vai lontano»

© foto www.imagephotoagency.it

Lazio, parole di elogio da parte dell’ex giallorosso Roberto Pruzzo per Senad Lulic, decisivo anche nella Supercoppa

L’uomo delle finali, l’uomo della storia. Questo, e tanto altro, è Senad Lulic nella Lazio. I complimenti per il bosniaco arrivano anche dall’altra parte del Tevere. Roberto Pruzzo ha così definito il biancoceleste ai microfoni di Radio Radio.

«Lulic è diventato il mio mito. È un operaio, ogni tanto va fuori giri, ma dimostra quanto possano essere utili questi calciatori in un contesto di alto livello come quello della Lazio. Quando hai una manovalanza così, ogni situazione si può risolvere. Ha 33 anni ma è ancora uno bello tosto, con giocatori così vai lontano».

Iscriviti gratis alla nostra Newsletter

Privacy Policy