Connettiti con noi

Hanno Detto

Lazio Primavera, Calori: «I biancocelesti erano nel mio destino»

Pubblicato

su

Alessandro Calori, nuovo allenatore della Lazio Primavera, ha parlato sulle colonne de Il Messaggero. Ecco le sue dichiarazioni

La Lazio Primavera saluta Menichini ed è pronta ad abbracciare il suo nuovo allenatore. Si tratta di un ex calciatore di Serie A, entrato nel cuore dei tifosi biancocelesti quel meraviglioso 14 maggio 2000 sotto il diluvio di Perugia. Stiamo parlando di Alessandro Calori, che ha parlato sulle colonne de Il Messaggero di questo nuovo incarico molto importante. Ecco le sue dichiarazioni.

«Si vede proprio che la Lazio era nel mio destino, quella rete è stata benedetta. Ogni 14 maggio mi chiamano radio e giornali, i tifosi che incontro ancora mi ringraziano. Devo ammettere che è una sensazione bellissima. Se tutto andrà bene con questi ragazzi spero di poter ricambiare ancora una volta così tanto affetto che i laziali hanno avuto nei miei confronti”. Poi conclude: “A me piace allenare, conoscere calcio e farlo con i più giovani è ancora più stimolante non vedo l’ora di iniziare».