Connettiti con noi

News

La Lazio presenta la nuova maglia: «Ha un’anima sostenibile»

Pubblicato

su

La Lazio ha svelato la maglia per la stagione 2021/2022, grazie all’Eco-Softlock presenta un’anima sostenibile

La Lazio ha svelato la nuova maglia ad impatto “green”. Un video per spiegare come il nuovo kit strizzi l’occhio all’ecosostenibilità grazie all’innovativo filato, come si legge sul sito ufficiale:

«La campagna di lancio della nuova maglia della S.S.Lazio è stata pensata con l’obiettivo di attirare la maggior attenzione possibile su un tema così caro e condiviso da Macron e S.S.Lazio: la sostenibilità e il rispetto per l’ambiente.

Una campagna che ha voluto comunicare come la maglia della S.S.Lazio possa essere ‘green’ pur essendo naturalmente biancoceleste come vuole la storia e la tradizione della più antica squadra della Capitale. La nuova maglia della S.S.Lazio quest’anno ha un’anima ‘sostenibile’, grazie al tecnologico ed ecologico tessuto utilizzato dal brand italiano per realizzarla: l’Eco-Softlock proveniente da plastica riciclata e certificato secondo il più importante standard internazionale per la produzione sostenibile di indumenti e prodotti tessili il Global Recycled Standard.

La nuova “Home” è in colore celeste Lazio con collo in maglieria V con dettagli bianchi, come in maglieria sono anche i bordi manica. Il backneck è personalizzato con il logo del club su fondo blu navy ed il motto NOI L’AMIAMO…E PER LEI COMBATTIAMO. Nel retro sotto al colletto è stampata la scritta S.S.LAZIO. Sul petto, a destra, in blu e in stampa siliconata, il Macron Hero, logo del brand italiano. A sinistra, lato cuore, lo stemma della S.S.Lazio. La maglia è caratterizzata, sul corpo anteriore, da righe verticali sottili doppie, tono su tono, in grafica embossata. Il kit della prima maglia si completa con pantaloncini bianchi con coulisse piatte blu navy e puntali celesti e calzettoni bianchi con due righe orizzontali al centro, una celeste e una blu navy.

La nuova maglia della Lazio continua quindi nel solco della tradizione ultracentenaria, rappresentando un simbolo di appartenenza per i sostenitori biancocelesti, ma da oggi interpreta anche un messaggio di attenzione e sensibilità al tema dell’ambiente, alla salvaguardia dell’ecosistema e all’economia circolare. Macron crede fortemente nella sostenibilità dimostrando la propria green attitude applicando alla propria produzione scelte tecnologiche di alto profilo nel rispetto e protezione dell’ambiente. Scelte condivise e fatte proprie dal club biancoceleste».

Advertisement