Lazio, Mura: «Scudetto? Farebbero bene a crederci…»

© foto As Roma 30/10/2019 - campionato di calcio serie A / Lazio-Torino / foto Antonello Sammarco/Image Sport nella foto: esultanza gol Francesco Acerbi

Giovanni Mura, sulle pagine di Repubblica, ha detto la sua, dopo la vittoria di ieri sera della Lazio contro la Juventus

La Lazio batte la Juventus ed ora può pensare in grande. O almeno è quello che fanno i giornalisti, mentre Inzaghi predica la calma. Sulle colonne di Repubblica, Giovanni Mura ha espresso il suo pensiero sul cammino dei biancocelesti:

«Quando ci si stava chiedendo dove sarebbe la Lazio col vero Milinkovic, disperso da tempo, è ricomparso il vero Milinkovic: 2-1 da manuale, come l’assist (l’11°, record europeo) di Luis Alberto. E per la Juve s’è aperta la crepa della prima sconfitta, niente controsorpasso all’Inter, che anzi allunga. All’Olimpico sembra sia già Natale. Una festa che Simone Inzaghi si merita, perché l’altra faccia della medaglia dice che non solo la Lazio ha battuto la Juve ma ha rilanciato se stessa nei quartieri più alti. Può vincere lo scudetto? Sì, e comunque farà bene a crederci. Non si vincono a caso 7 partite di fila».

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER