Lazio, Marcolin: «La forza è la continuità. Escalante? Mi ricorda Simeone…»

© foto @LazioNews24

La Lazio non stupisce più, ma continuna a strappare applausi: anche Marcolin elogia la squadra biancoceleste

Dario Marcolin, ex giocatore della Lazio, ed attuale voce di DAZN ha commentato la squadra di Inzaghi, in un’intervista a La Gazzetta dello Sport:

«La Lazio non è una sorpresa, ha un progetto, la sua forza è la continuità. Poi Inzaghi ha plasmato una squadra difficile da affrontare, che quando attacca può far male in almeno cinque modi diversi. Lo stop? Per i biancocelesti la condizione atletica è importante. Alla ripresa degli allenamenti non appesantirei troppo le gambe e lavorerei sull’esplosività, le ultime 12 partite saranno come affrontare un Europeo. Escalante? In campo mi ricorda Vecino, ha lo stesso carattere di Simeone».

Iscriviti gratis alla nostra Newsletter

Privacy Policy