Lazio, Manfredonia: «Giordano? Se giocasse ora, segnerebbe più di Immobile»

© foto www.imagephotoagency.it

Lazio, l’ex calciatore biancoceleste Lionello Manfredonia ha confrontato gli attaccanti del passato con quelli attuali a RadioSei

Il calcio di oggi ha subito delle grandi variazioni da quello del passato che se un attaccante segnava venti gol, era il massimo ed ora si aspira a superare le 36 reti a stagione per essere capocannoniere. L’ex calciatore della Lazio Lionello Manfredonia ha messo a confronto due fuoriclasse come Bruno Giordano e Ciro Immobile. Ecco le sue parole a Radio Sei:

«Mi ricordo di aver scoperto Tonali quando giocava nelle giovanili del Brescia, proposi a Piscedda di convocarlo nelle sua selezione. Lui lo fece e da quel momento in molti si accorsero del centrocampista. Adesso il suo valore di mercato è cresciuto molto. Mi trovo d’accordo con Piscedda quando dice che i difensori attuali non sono all’altezza di quelli di un tempo. Non c’è più quella cultura della marcatura. Se Giordano giocasse oggi farebbe più goal di Immobile». 

Iscriviti gratis alla nostra Newsletter

Privacy Policy