Lazio, tre sconfitte con la maglia blu: sfortuna o semplice casualità?

© foto Ag Napoli 21/01/2020 - Coppa Italia / Napoli-Lazio / foto Alessandro Garofalo/Image Sport nella foto: gol Lorenzo Insigne

Lazio, ieri i biancocelesti di mister Inzaghi sono scesi in campo con la maglia blu ed è arrivata un’altra sconfitta

La Lazio esce sconfitta dal San Paolo, non riesce ad Inzaghi la doppietta contro i partenopei, come successe lo scorso mese contro la Juventus di Sarri. Stavolta è Gattuso ad avere la meglio. Il mister del Napoli dopo il gol del vantaggio, avvenuto solo dopo 2’ di gioco, piazza davanti la porta difesa da Ospina, un autentico pullman, basti pensare che un momento della gara Insigne era il terzino destro, e che il Napoli non riusciva più ad uscire dalla propria metà campo.

Ciò che fa piacere comunque ai tifosi della Lazio, nonostante la sconfitta è l’atteggiamento messo in campo da Ciro e i suoi, che non hanno mollato e che hanno provato in tutti i modi a segnare. La cosa fa storcere gli occhi ai tifosi della Lazio, o forse ai più scaramantici è il fatto che, i ragazzi abbiano perso per la terza volta in trasferta con la stessa maglia. Se infatti analizziamo il primo passo falso in campionato, a settembre contro la Spal, la Lazio perse per 2-1, proprio con la maglia blu. Stessa sorte capitata in Europa League contro il Celtic, stesso risultato e stessa maglia. E poi ieri, destino beffardo, in una partita complicata. Fatto sta che la Lazio ha perso la metà delle partite, 6 in totale, con la stessa maglia. Sfortuna o semplice casualità ?

Iscriviti gratis alla nostra Newsletter

Privacy Policy