Lazio, Ledesma: «Biancocelesti padroni di quello che fanno. Bisogna avere pazienza»

ledesma
© foto @lazionews24

Lazio, le parole dell’ex capitano biancoceleste Ledesma sul percorso della squadra di Inzaghi a La Repubblica

Lazio, il sogno continua: la squadra di Inzaghi sta meravigliando tutti e sta facendo sognare i suoi tifosi, con la parola scudetto che non è più così un tabù. A parlare dei biancocelesti c’è Cristian Ledesma che era per giunta presente allo stadio l’altra sera alla vittoria in rimonta contro l’Inter. Ecco cos’ha detto l’ex biancoceleste in un’intervista a La Repubblica:

«La cosa più bella è vedere la Lazio padrona di quello che vuole fare. La squadraè consapevole della propria forza, sapeva di poter ribaltare lo svantaggio contro l’Inter. Però ci vuole calma per pensare di poter rimanere lassù. Bisogna avere pazienza, senza commettere l’errore di dire ‘Sì, adesso vinciamo lo scudetto’. Il centrocampo? Non so se sia il migliore della Serie A, ma sicuramente è completo. Ha tutte le caratteristiche che servono nel calcio moderno. Poi l’Olimpico pieno conta tantissimo. Non è vero che si gioca allo stesso modo: quando lo stadio è così vibrante, un calciatore dà qualcosa in più».