Lazio, De Biasi: «Inzaghi in simbiosi con l’ambiente, sta facendo qualcosa di bello»

De Biasi
© foto @CalcioNews24

Gianni De Biasi, ex ct dell’Albania e prossimo alla panchina dell’Iran, ha detto la sua sulla Lazio

Dall’Albania all’Iran. Gianni De Biasi è pronto a guidare la Nazionale asiatica in veste di ct, senza però perdere di vista il campionato nostrano e la serrata lotta allo scudetto. Intervenuto nella trasmissione «65 e mezzo, il Fantacalcio in TV» su Italia Sera, ha commentato questa corsa al vertice: «La favorita? Juventus come sempre, perché ha l’organico più completo ed ha due squadre che potrebbero giocare nello stesso campionato con i giocatori che ha disposizione Sarri. E credo che entrambe si qualificherebbero ai primi due posti. Poi c’è la Lazio che sta facendo qualcosa di bello, mi piace tanto. Non è frutto di improvvisazione ma al fatto di dare continuità ad un progetto cercando di arricchirlo anno dopo anno senza fare grandi investimenti di denaro. Credo che questo sia il modo giusto di agire. Dall’altro lato vedo l’Inter che ha un ottimo allenatore che sta cercando di essere il competitor numero uno della Juve in campionato. Tutto questo porta ad uno spettacolo migliore, sperando che la lotta possa rimanere aperte». 

DERBY – «È sempre una partita imprevedibile perché non influisce solo l’aspetto tecnico-tattico ma anche a come si arriva mentalmente alla partita. Inzaghi sta facendo un ottimo lavoro, la continuità nel calcio paga. Il fatto di avere una simbiosi sia con l’ambiente Lazio che con la società lo aiuta molto nel suo esercizio quotidiani di allenatore rampante».