Lazio, il rinnovo di Inzaghi è più vicino. E con la Champions League…

Di Marzio
© foto www.imagephotoagency.it

Sarà destinato a durare il matrimonio tra mister Inzaghi e la Lazio, le parti sono pronte a firmare un nuovo accordo

Con o senza Champions la storia d’amore tra Inzaghi e la Lazio continuerà ad andare avanti. Dopo un piccolo periodo di crisi tra società e tecnico, ora le cose sembrano essere tornate alla normalità. L’incontro della svolta è andato in scena prima di Lazio-Juventus, e il tecnico ha voluto chiarire alcuni aspetti dopo le polemiche estive. Ora tutte le parti in causa remano nella stessa direzione e la Lazio è ancora in corsa per un posto in Champions League. Come riporta Il Corriere dello Sport, con il contratto attuale in scadenza nel 2020, in caso di Champions League o di vittoria della Coppa Italia il prolungamento, con aumento dell’ingaggio (attualmente percepisce 1,5 milioni), sarebbe immediato. Mentre se non arrivassero né Champions e né Coppa Italia, si potrebbe decidere di restare in scadenza e discutere il rinnovo a stagione in corso. Inzaghi tiene tanto alla Lazio e già in passato ha dimostrato di saper rinunciare ad offerte ben più prestigiose, pur di continuare ad allenare la sua squadra del cuore.