Lazio, il Borussia non fa paura…

© foto www.imagephotoagency.it

Il Borussia Mönchengladbach non è una squadra, numeri alla mano, che intimorisce la corazzata di Petkovic. I tedeschi hanno una difesa che ha al passivo 32 gol subiti, contro i 31 fatti mentre in classifica galleggiano nel mezzo a quota 30 punti ad un punto dal posto che varrebbe la qualificazione Europa League. Impossibile quindi ripetere il miracolo dell’altr’anno che aveva permesso alla società di disputare la Champions, salvo poi perdere il preliminare con la Dinamo Kiev viste anche le cessioni importanti come quella di Reus al Borussia Dortmund. Domani in più Favre, come riporta la Gazzetta dello Sport, non potrà contare su Mlapa e Hrgota e attuerà anche un sensato turnover. Proprio per effetto di quest’ultimo, troverà spazio Xhaka, obbiettivo invernale anche della Lazio, pagato dai tedeschi 8,5 milioni di euro e ritenuto incedibile in questa sessione di mercato. Tuttavia il giovane svizzero ha trovato poco spazio e non è riuscito a inserirsi nella squadra tedesca. Proprio con la Lazio avrà due possibilità di mettersi in mostra e cercare di conquistare la fiducia del tecnico.

Articolo precedente
Gonzalez: il guerriero ‘tattico’ di Petkovic…
Prossimo articolo
La carica dei 1500 laziali, con un pericolo…