Lazio, Giordano: «Questa squadra mi ricorda il Verona del 1985»

Giordano
© foto www.imagephotoagency.it

Lazio, Bruno Giordano, intervenuto a TMW, ha solo parole di elogio per la grande stagione dei biancocelesti

La splendida stagione della Lazio è sotto gli occhi di tutti. Oltre al campo, parlano anche i numeri: 21 risultati utili consecutivi e primo posto momentaneo con due punti di vantaggio sulla Juventus. A TMW è intervenuto Bruno Giordano per parlare della grande annata biancoceleste. Ecco le sue parole:

«La Lazio mi ricorda un po’ il Napoli di Sarri, credo che però stia facendo anche qualcosa in più. Ha trattenuto molti giocatori importanti negli anni per arrivare a questo punto. Mi ricorda molto il Verona del 1985 anche come modo di giocare. Mi sembra strana e anomala come dichiarazione anche se non l’ho letta. Tra Juventus e Atalanta c’è sempre stato un ottimo rapporto, si sono scambiate spesso calciatori. Prima c’era solo il risultato sportivo, oggi è subentrato il business».

Iscriviti gratis alla nostra Newsletter

Privacy Policy