Lazio, Garlaschelli: «Contro il Napoli sarà una partita difficile e insidiosa»

© foto www.imagephotoagency.it

A Lazio Style Channel, l’ex campione biancoceleste ha voluto introdurre la partita contro il Napoli, che sarà insidiosa

Il campione che vinse lo Scudetto con la Lazio di Maestrelli nel 1974, è intervenuto sul canale tematico della società per parlare della partita che andrà in scena sabato sera all’Olimpico e non solo.

Garlaschelli ha detto: «La Lazio è stata costruita bene, con intelligenza, e con già con delle basi importanti rispetto alla mia del ’74. La società ha lavorato bene e Inzaghi è stato bravo a valorizzare il materiale a disposizione. I gol di Immobile stanno trascinando la squadra. Ciro è uno che ha sempre segnato. Anche lo scorso anno, nonostante abbia avuto un po’ di sfortuna, ha lasciato il segno. I biancocelesti sono in formissima, però è fondamentale mantenere i piedi per terra perché il cammino è ancora molto lungo e la Lazio da anni non riesce a entrare in Champions League. Contro il Napoli sarà una partita difficile e insidiosa, la classica gara-trappola visto che i partenopei sono a fine ciclo ma hanno comunque una classifica bugiarda. Dietro hanno molti problemi, per i ragazzi con l’aquila sul petto sarà fondamentale cercare di sfruttarli».

Iscriviti gratis alla nostra Newsletter

Privacy Policy