Lazio, Gaia Lucariello: «Che dispiacere lo stop al campionato. Ma guai a parlare di scudetto!»

esultanza
© foto Instagram @gaialucariello

Lazio, le parole di Gaia Lucariello, moglie di mister Inzaghi, che racconta come lei e la sua famiglia stanno affrontando questo periodo

Non è periodo facile per l’Itaia stretta nella morsa del coronavirus. Anche mister Inzaghi con la sua famiglia è a casa sperando che la situazione possa migliorare il prima possibile. Queste le parole di Gaia Lucariello in merito ai microfoni de Il Tempo.

«Simone? Fa il papà e discute con i suoi ragazzi della Lazio. Gioca a pallone con Lorenzo, rompono tutto dentro casa e fanno tanto caos: poveri vicini! La quarantena? Sarò preoccupata quando Simone tornerà a Formello, perché questo è un virus bastardo. Ora ha la mattinata libera, per occuparsi delle sue cose, riguarda le partite ed è sempre in contatto con la società e i giocatori. Non parla personalmente con tutti, ma sa come stanno e che cosa fanno. Interrompere il campionato è stato un grosso dispiacere, soprattutto perché per noi è così importante. Abbiamo avuto sfortuna, ma quando succedono delle cose più grandi di noi, puoi solo accettarle».

«Scudetto? Qui in casa è un argomento tabù».

Iscriviti gratis alla nostra Newsletter

Privacy Policy