Formello – I ragazzi di Inzaghi tornano subito in campo. Mentre Biglia, Lulic e de Vrij…

bayer leverkusen lazio
© foto www.imagephotoagency.it

A Formello, ancora assenti de Vrij, Biglia e Lulic. Le loro condizioni – però – saranno da valutare nei prossimi giorni così come la loro presenza contro il Genoa

Dopo il tris del Napoli, la Lazio non può permettersi di perdere tempo e si ritrova a correre sotto il sole primaverile di Formello. Come dopo ogni impegno di Campionato, mister Inzaghi divide il gruppo in due: da una parte chi ha preso parte nella sfida contro i partenopei e dell’altra i restanti. I primi sono stati coinvolti in una seduta mirata allo scarico e defaticamento, gli altri in un allenamento completo con riscaldamento ed esercitazioni sul possesso palla. A chiudere la seduta poi, la canonica partitella a campo ridotto con tocchi a scalare. Mattinata dedicata alla palestra per i grandi assenti del match di ieri dell’Olimpico: Biglia, de Vrij e Lulic restano esclusi. Chi impensierisce di più il tecnico è il difensore olandese ancora vittima di un affaticamento muscolare e la ricomparsa del fastidio al ginocchio. Segnali positivi, invece, per gli altri due che a Marassi potrebbero timbrare il cartellino. Marchetti, invece, è sempre più vicino alla conclusione della stagione. Lo spettro di un nuovo intervento chirurgico si fa sempre di più realtà.