Lazio, Fares: «Ho parlato con Lazzari, sono in una grandissima squadra»

Lazio, Fares ha risposto alle domande dei cronisti, durante la conferenza di presentazione alla stampa biancoceleste

Le parole di Fares durante la conferenza stampa di presentazione. L’ex Spal è uno degli ultimi acquisti del mercato della Lazio. Ecco le sue dichiarazioni:

Introduzione di TareChiudiamo il ciclo dei nuovi acquisti. Ora parliamo del nostro Momo. Un giocatore voluto e cercato dal nostro allenatore per mille motivi, ma uno dei tanti sono le sue qualità. E’ un giocatore che ha tanto da dire ancora, per le sue qualità ancora inespresse al massimo, penso la Lazio sia la squadra giusta per la sua esplosione.

A che punto sei di condizione?
«Sto riprendendo, mi sento abbastanza bene».

Come è andata in Algeria?
«In un allenamento ho sentito un po’ di dolore ma ho ripreso subito».

Come hai vissuto la trattativa?
«Grande gioia, la Lazio è una grandissima squadra, un onore».

Ti piace il centro sportivo di Formello?
«Il centro è bellissimo, i compagni anche».

Il tuo ruolo?
«Il quinto di sinistra».

Ritrovi Lazzari.
«L’ho sentito prima di scegliere la Lazio, ho giocato due anni con lui trovandomi benissimo».

Sei l’erede di Lulic, gli altri prima di te non ci sono riusciti…
«Mi farò trovare pronto, spero di dare il massimo in tutte le gare».

Lazzari lo scorso anno faticò all’inizio…Senti la pressione?
«Ci vorrà tempo per ambientarsi e conoscere i compagni ma ce la faremo».