Lazio, esterno destro cercasi: si riscalda la pista Zappacosta. Darmian e Donati invece…

live
© foto www.imagephotoagency.it

Calciomercato Lazio: la pista più percorribile per quanto riguarda l’esterno destra appare quella che porta a Zappacosta

La Lazio continua ad essere in cerca di un esterno destro e, nonostante la società non si sia mai resta protagonista del mercato di gennaio, Tare sta lavorando per accontentare mister Inzaghi. La soluzione ideale sarebbe stata Darmian ma, riporta il Corriere della Sera, dall’entourage del giocatore filtra un no chiaro alla possibilità che arrivi alla Lazio. Non ci sarebbero i presupposti per chiudere l’operazione, la sensazione è che il talento dello United sarebbe vicino all’accordo con una società diversa per giugno, mese in cui scadrà il suo contratto.

ZAPPACOSTA – Al momento sembra più percorribile la pista che porta a Zappacosta, utilizzato da Sarri solo per 18 minuti in venti gare di campionato, ma titolare in Europa League. Potrebbe essere preso in prestito con diritto di riscatto a 15 milioni, anche se il Chelsea spinge per l’obbligo di riscatto. Ha un contratto fino al 2021 e guadagna due milioni e mezzo netti a stagione. Più semplice, infine, la soluzione che porta a Giulio Donati, preso dal Bayer Leverkusen nel 2013. E’ praticamente fuori rosa nel Mainz, non ha rinnovato ed ha un contratto in scadenza a giugno.