Lazio, la difesa balla: è la peggiore delle prime cinque

champions league calciomercato lazio felipe anderson
© foto www.imagephotoagency.it

La Lazio ha un attacco brillante ma la squadra di Inzaghi subisce troppo in difesa

Nessun allarme ancora ma un avvertimento si, e come si dice: ‘Uomo avvisato, mezzo salvato’. La Lazio di Simone Inzaghi, nonostante la sconfitta di lunedì, è ancora al terzo posto in classifica dietro a Napoli e Juventus. Eppure, come riporta il Corriere dello Sport, i biancocelesti hanno la peggior difesa tra le prime cinque della classe: 29 reti subite in 23 gare di campionato contro le 14 del Napoli, 15 della Juventus, 18 dell’Inter e 17 della Roma. Duecentottantanove tiri subiti, centodieci nello specchio, l’Inter ha subito
283 tiri (76 nello specchio), la Roma 279 (90 nello specchio), la Juve 186 (53), il Napoli 182 (53). Fino ad ora è andato tutto bene perchè i gol segnati superavano quelli subiti (nelle ultime due gare solo due reti siglate) ma se l’obiettivo della Lazio è quello di arrivare in Champions bisogna rinforzare la difesa che prende in media un gol a partita.

DIFESA – Il campionato è ancora lungo ma Inzaghi dovrà a tutti i costi rinforzare la difesa. Ci sarà bisogno del miglior de Vrij, lunedì molti errori commessi dall’olandese, di Bastos e Wallace che dovranno essere concentrati al massimo per non commettere errori. Benissimo Radu che sta disputando la sua miglior stagione di sempre e bene anche Luiz Felipe. Fiducia anche a Caseres, nonostante qualche errore di troppo lunedì. Servirà l’aiuto di tutti, soprattutto sabato quando la Lazio andrà al San Paolo a sfidare il Napoli.

Articolo precedente
Tommaso Paradiso ThegiornalistiTommaso Paradiso non abbandona mai la sua Lazio, neanche durante una cena – VIDEO
Prossimo articolo
milinkovicNapoli – Lazio, Inzaghi può contare di nuovo sul Sergente