Lazio, D’Amico: «Riprendere gli allenamenti? Si deve procedere con calma»

d'amico
© foto @YouTube

L’ex biancoceleste ha voluto dire la sua sulla scelta da parte del club di ricominciare gli allenamenti per settimana prossima

L’emergenza Coronavirus ha messo in ginocchio l’Italia e le disposizioni governative invitano tutti i cittadini a rimanere in casa per poter eliminare il prima possibile il contagio. Il mondo dello sport ha inevitabilmente subito delle conseguenze e fino al 3 aprile sono state sospese tutte le manifestazioni sportive, tra cui il calcio che vede tutti i club di Serie A costretti a un brusco stop. La decisione di alcuni club, tra cui la Lazio, di tornare sul campo già dal prossimo 23 marzo, ha destato non poche polemiche. Vincenzo D’Amico ha voluto dire la sua sulla situazione a Tmw Radio:

«Basta guardarsi intorno per capire che la situazione è grave. Andiamo sul sicuro. Anche tra presidenti stanno litigando su quando riprendere l’attività. Bisognerebbe andare sul sicuro. Quando si è guariti da questa epidemia, si ricomincia. Si deve andare con calma. Il problema poi è non quando si finirà, ma quando si ricomincerà a giocare».

Iscriviti gratis alla nostra Newsletter

Privacy Policy