Gigi Buffon compie 40 anni: auguri a un signore del calcio con i colori biancocelesti nel cuore

© foto You Tube

Oggi, Gigi Buffon compie 40 anni. Ad impreziosire la sua carriera di campione anche il rispetto e l’affetto per i tifosi della Lazio

Oggi il mondo dello sport tutto s’inchina davanti a Gigi Buffon: l’ultimo baluardo di un calcio segnato da campioni che forse non si vedrà più. Il numero 1 della Juventus compie quarant’anni. A segnare la sua brillante carriera, oltre ai successi conquistati in campo con la maglia bianconera e della Nazionale, sono stati i suoi valori di uomo. Gli stessi che lo hanno reso un personaggio sempre ben visto ed accolto dai tifosi della Lazio. Un legame che affonda le proprie radici nel lontano 1998, quando il portiere indossava la maglia del Parma e i biancocelesti speravano nel controsorpasso sul Milan per la corsa Scudetto. I volti tirati, le dita incrociate, lo sguardo fisso sul tabellone luminoso lo impressionarono: «Percepivo la tensione e la rabbia per uno scudetto atteso da una vita, strameritato ma che stava volando via in modo incredibile e ingiusto per quello che si era visto durante tutto il campionato. E mi sono immedesimato in quella gente». 

Quel giorno, Gigi Buffon si è conquistato il pubblico capitolino che non ha mai smesso di omaggiarlo con cori e striscioni, ai quali ha sempre risposto con un saluto sotto alla Curva Nord. E che ha poi onorato con altri semplici gesti. Come il mazzo di fiori depositato per onorare la memoria di Gabriele Sandri e la maglia – impreziosita da una dedica – regalata ai tifosi presenti, nell’ultimo scontro all’Allianz Stadium. Rispetto ed affetto alla base di un legame così saldo. Rispetto ed affetto per un campione dentro, ma soprattutto fuori dal campo.

Oggi vanno a lui anche i migliori auguri della nostra redazione!