Lazio, stagione da sogno per i biancocelesti: quanti primati!

© foto As Roma 16/02/2020 - campionato di calcio serie A / Lazio-Inter / foto Antonello Sammarco/Image Sport nella foto: esultanza gol Sergej Milinkovic Savic

Lazio, non solo la classifica di Serie A. Ecco tutte le graduatorie che vedono primeggiare i ragazzi di Inzaghi

La Lazio continua a vincere e a convincere. Con la vittoria contro il Bologna, i ragazzi di Inzaghi hanno conquistato il primo posto in classifica, andando a più due sulla Juventus, che però deve recuperare la partita con l’Inter. Come riportato dal Corriere dello Sport, sono tante le graduatorie che vedono primeggiare i biancocelesti in questa stagione.

Oltre a quella di Serie A, i capitolini guidano anche la speciale classifica come la squadra con la striscia d’imbattibilità più lunga: infatti nel week-end, il Liverpool, dopo 44 match senza sconfitta, ha malamente perso in casa del Watford, lasciando il primato alla Lazio, che è in testa grazie ai 21 risultati utili consecutivi. Da record anche i gol segnati nei primi quarti d’ora: 6 nel primo e 18 nel secondo, con un totale di 30 reti segnate nel primo tempo, superiori anche di quelle dell’Atalanta. La prima squadra della capitale domina anche la classifica dei gol segnati da calcio piazzato, ben 20, ed è anche il team che ha subito meno reti nei secondi tempi, solo 7.

I biancocelesti si impongono anche nei primati individuali: Ciro Immobile è il capocannoniere della Serie A con 27 reti segnati ed è in testa anche nella classifica della scarpa d’oro con 54 punti, mentre Luis Alberto è il re degli assist grazie ai 12 passaggi vincenti. Ma non solo, Lucas Leiva è il giocatore che ha intercettato più palloni (46), mentre Strakosha è il portiere con più passaggi riusciti, più presenze e con la più alta percentuale di parate (rispettivamente 574, 26 e 78%). La Lazio sta facendo qualcosa di straordinario e non si vuole di certo fermare proprio sul più bello.

Iscriviti gratis alla nostra Newsletter

Privacy Policy