Lazio, casting per la porta: tutti i possibili candidati

paideia
© foto www.imagephotoagency.it

La Lazio si guarda intorno sul mercato: è alla ricerca di un portiere che possa sostituire Proto in uscita e insidiare il posto di Strakosha.

Con l’esperienza di Angelo Peruzzi e l’abilità del preparatore dei portieri Grigioni la Lazio è in buone mani. Strakosha sarà il titolare anche il prossimo anno, ma all’albanese dovrebbe essere affiancato un portiere di sicura affidabilità, che possa anche contendergli il posto in caso di rendimento non entusiasmante, nell’ambito di una sana concorrenza per un club che vuole disputare tre competizioni importanti. Il candidato forte dall’estero è Sergio Rico, estremo difensore del Siviglia oggi in prestito al PSG, sarebbe un colpo da Champions. Le alternative in Italia sono Paleari del Cittadella, Consigli del Sassuolo e Viviano, ex Sampdoria e Sporting Lisbona. Il sogno proibito è Alessio Cragno, ma difficilmente la società riuscirà ad accontentare le legittime pretese del Cagliari per uno degli interpreti migliori del ruolo in questione.