Lazio, Carrizo: «Dopo il prestito al River non volevo tornare alla Lazio»

© foto www.imagephotoagency.it

Juan Pablo Carrizo, ai microfoni di TNT Sport, ha parlato del prestito al River e della volontà di non tornare a Roma

Juan Pablo Carrizo non ha mai convinto a pieno la Lazio, tanto che al termine della sua prima stagione in biancoceleste, la società lo ha mandato in prestito prima al Real Saragoza e poi al River Plate.

Ai microfoni di TNT Sports, l’ex portiere ha parlato di quei momenti, dichiarando di non voler tornare a Roma perchè preferiva restare in Argentina. Ecco le sue parole:
«Io volevo rimanere nel River, il peggio era passato e non era il momento di andar via. Però l’opzione di acquisto era di sei milioni di dollari, feci tutto il possibile per rimanere e ritardai il ritorno in Europa. Mi sarei dovuto presentare alla Lazio all’inizio di giugno e arrivai solamente alla metà. In quel momento decisi di non parlare per rispetto dei tifosi. Parlai con Almeyda e gli dissi che volevo continuare a lottare, lui mi risposte Carri, torna in Europa che il club deve ricostruirsi».

Iscriviti gratis alla nostra Newsletter

Privacy Policy