Lazio, Cammarata: «Inzaghi mi ringraziò per la doppietta alla Juve. Ora è un ottimo allenatore»

© foto www.imagephotoagency.it

Lazio, Fabrizio Cammarata ha parlato della sua doppietta che ha portato un po’ di scudetto ai biancocelesti a Radio Incontro Olympia 

Un nome che verrà ricordato insieme allo scudetto del 2000: Fabrizio Cammarata, attuale allenatore della Dinamo Tirana in Albania, ricorda la sua doppietta contro la Juventus il 30 aprile di quell’anno. Ecco il suo racconto a Radio Incontro Olympia mentre Simone Inzaghi segnava il gol del 3-2 contro il Venezia. Di seguito le sue parole:

«Con Simone abbiamo giocato nelle Nazionali giovanili. Sono contento per lui perché è preparatissimo e se lo merita, è una persona fantastica. Nessuno se lo aspettava e meriterebbe un riconoscimento importante. Poi io qualcosa in comune con la Lazio ce l’ho (sorride, ndr). Un paio d’anni dopo, incontrandoci in Primavera, Inzaghi mi ringraziò. Mia moglie è di Roma e quando andavamo in giro mi salutavano in tanti. Io in quel momento pensavo alla salvezza del Verona, ma questi attestati di stima fanno piacere. Anche il direttore Tare è mio amico e ogni tanto lo sento, mi ha chiamato anche quando sono andato in Albania».