Lazio, Caicedo nel mirino dell’Ecuador ma lui è titubante

caicedo
© foto Lazio news 24

L’Ecuador è pronto a puntare su Caicedo per i prossimi mondiali ma l’attaccante della Lazio è molto titubante sul ritorno

Col rischio dello slittamento degli Europei e dei Giochi Olimpici di Tokyo, si pensa già ai prossimi Mondiali di calcio.

L’Ecuador vuole partecipare e per farlo ha bisogno di Caicedo, parola di Valencia, capitano della nazionale sudamericana. Come riporta il Corriere dello Sport, l’attaccante avrebbe detto: «Non ci ho parlato, posso dire che la nostra nazionale ha bisogno di giocatori come lui. Vive un grande momento, speriamo davvero che possa tornare». Anche il CT e Manzur, membro della federazione, hanno ribadito il concetto: «Vogliamo che Felipe torni!». La Pantera della Lazio però al momento non sembra propenso al ritorno in nazionale: non indossa la maglia ecuadoriana dal 2017 e al momento non sembra essere il suo pensiero principale. Prima bisogna concludere la stagione con i biancocelesti, poi se ne riparlerà.

Iscriviti gratis alla nostra Newsletter

Privacy Policy