Lazio, Biava: «Lulic e Immobile fondamentali. Champions? Può passare il girone»

biava
© foto www.imagephotoagency.it

L’ex difensore della Lazio, Giuseppe Biava, ha commentato il momento che sta vivendo la squadra biancoceleste

La parentesi Nazionali va verso la chiusura e la Lazio è pronta a ripartire dall’appuntamento contro il Crotone. Buone notizie per la squadra che, in vista della trasferta calabrese, ritroverà Immobile e, probabilmente, anche Lulic. A Lazio Style Radio, l’ex Giuseppe Biava ha analizzato il momento dei biancocelesti:

IMMOBILE – «Il ritorno di Immobile è importantissimo. Nonostante Caicedo abbia fatto molto bene fino a ora, la Lazio ha bisogno del suo attaccante migliori visti i prossimi impegni ravvicinati. Crotone? Gara delicata dopo la sosta delle nazionali, ma se i biancocelesti giocheranno come sanno, porteranno a casa i tre punti. Acerbi? Ha dimostrato di essere affidabile anche in Nazionale, riesce a trasmettere sicurezza al tutto il reparto difensivo. Negli anni è cresciuto molto di rendimento, e ora i biancocelesti e Mancini possono goderselo». 

LULIC – «Il suo rientro è fondamentale anche per il suo ruolo carismatico nello spogliatoio. Avrà bisogno di trovare minutaggio nelle gambe, ma con tutte le partite da giocare da qui a Natale potrà sicuramente farlo. Lui e Radu hanno dimostrato di saper ancora dare tanto allenandosi sempre al massimo come altri grandi giocatori un po’ avanti d’età».

CHAMPIONS – «Nonostante i dubbi iniziali, la Lazio poi ha preso sicurezze dopo la vittoria con il Borussia Dortmund, arrivando non in forma prima di quella sfida. Tra mille difficoltà è riuscita poi a fare risultati in Belgio e Russia, e ora ha grandi chances di passare e meritatamente il girone di Champions».

Iscriviti gratis alla nostra Newsletter

Privacy Policy