Lazio-Atletico Madrid, Morata: «Domani proveremo a riprenderci, Luis Alberto? Giocatore sottovalutato»
Connettiti con noi

Champions League

Lazio-Atletico Madrid, Morata: «Domani proveremo a riprenderci, Luis Alberto? Giocatore sottovalutato»

Pubblicato

su

Lazio-Atletico Madrid, Morata: «Domani proveremo a riprenderci, Luis Alberto? Giocatore sottovalutato» Le parole dell’attaccante spagnolo

Intervenuto nella conferenza stampa pre LazioAtletico Madrid, Alvaro Morata, ha rilasciato i suoi commenti sulla sfida.

LE PAROLE- «Una sconfitta è sempre una sconfitta. Abbiamo una mentalità positiva. Abbiamo pulito la testa e la squadra è molto forte. Domani abbiamo un’opportunità grandissima per rifarci, così come il prossimo weekend. Ogni competizione è importante. Abbiamo molta fiducia nel griuppo. Farei di tutto per vincere titoli con l’Atletico, così come i miei compagni. Ci saranno da affrontare tante competizioni, la Champions, la Liga, la Copa del Rey e la Supercoppa, a presciondere da come è andata a Valencia. L’anno scorso scorso abbiamo fatto bene la prima parte di stagione. In Champions non si possono avere momenti di debolezza. Domani dobbiamo approfittare di questa occasione. “Sembrava che dopo la partita con il Rayo Vallecano eravamo i migliori d’Europa, dopo Valencia sembravamo un disastro. Ci siamo riuniti e ci siamo confrontati. Noi abbiamo sempre voglia di vincere e lavoriamo per questo»

LUIS ALBERTO- «Lo consoco da quando abbiamo 13 anni, non parlo per amicizia. E’ uno dei giocatori più sottovalutati degli ultimi 25 anni in Spagna. Non ha la riconoscenza che ha qua in italia. E’ molto tecnico e ha grande personalità. Secondo me è molto molto forte, ma in Spagna non viene valutato così»

Copyright 2023 © riproduzione riservata Lazio News 24 - Registro Stampa Tribunale di Torino n. 46 del 07/09/2021 Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 - PI 11028660014 Editore e proprietario: Sportreview s.r.l. Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso a S.S. Lazio S.p.A. Il marchio Lazio è di esclusiva proprietà di S.S. Lazio S.p.A.