Lazio, altro giro di tamponi: Leiva e Strakosha incrociano le dita

© foto As Roma 24/10/2020 - campionato di calcio serie A / Lazio-Bologna / foto Antonello Sammarco/Image Sport nella foto: Lucas Leiva

Lazio, in vista della sfida con la Juventus, oggi altri tamponi a Formello.

In Italia, la positività al famoso gene “N” non conta. Quindi dopo essere stati bloccati dalla Uefa, possono in teoria tornare in campo Immobile, Leiva e Strakosha. A meno che i tamponi di oggi non rivelino una brutta sorpresa, la Lazio si è già portata avanti con test rapidi e sierologici ieri in Paideia. Ecco perché è ottimista e confida in un’altra bella notizia: persino Luis Alberto può farcela, ieri lui stesso ha annunciato con un “yes” il risultato negativo al Covid sui social. Inzaghi prega, non ce la fa più ad affrontare le gare in emergenza. Figuriamoci la Juve, a meno di quattro giorni dalla trasferta russa.
Cosi riporta l’edizione romana odierna de Il Messaggero.