Lazio, Abbate: «Patric migliore in campo contro il Sassuolo»

© foto www.imagephotoagency.it

Alberto Abbate, giornalista, ha parlato della situazione in casa Lazio

Alberto Abbate, giornalista de Il Messaggero, è intervenuto ai microfoni di Radiosei per fare il punto della situazione in casa Lazio. Ecco ciò che ha detto.

PARLA ABBATE – «Restano tre punti fondamentali, il terzo posto solitario e forse il cambio di mentalità emerso in una partita che qualche mese fa, vedi Ferrara, la Lazio avrebbe perso. Ormai da un mese la Lazio continua a segnare e vincere nei minuti finali dopo aver sofferto. Penso anche a come cambia la prestazione di alcuni giocatori nello stesso match, vedi Leiva che ieri ha disputato un grande secondo tempo. Le statistiche sembrano dire che la Lazio di oggi sembra quella di due anni fa che, pur prendendo gol, riesce a farne uno più degli avversari. Ieri Patric è stato il migliore in campo, meglio di Acerbi che ho visto un po’ stanco e che ha dato il meglio da centrale; lo stesso Ramos non aveva fatto male ma ha pagato il giallo»