Kozak capocannoniere di coppa: “Vittoria importante in un momento difficile”

© foto www.imagephotoagency.it

Tre gol e pallone portato a casa. Notte magica per Libor Kozak, capocannoniere più che mai dell’Europa League, peccato solo non aver potuto gioire con i tifosi. Stadio vuoto e silenzio surreale, ma gli uomini di Petkovic hanno disputato la gara nel modo giusto trovando il doppio vantaggio già con Libor Kozak, che poi ha calato il tris nel finale. Lo stesso nimero 18 biancoceleste ha parlato ai microfoni di Mediaset Premium: “E’ stata una vittoria importante, arrivata in un momento difficile. Abbiamo passato il turno ed ora possiamo pensare al Torino. In campionato ho sbagliato qualche partita, ma do sempre il massimo per fare bene in tutte le competizioni”.

L’attaccante ceco ha parlato anche ai microfoni di Sky: “Certo dispiace che non c’è la gente, ma oggi sono contento per me e per la squadra. E’ veramente bella questa serata. Quando c’è l’opportunità io cerco sempre di dare il massimo sia in campionato che in Europa League. Lazio poco brillante in campionato? Non lo so, noi cerchiamo sempre di dare il massimo. Noi abbiamo dimostrato di essere una grande squadra anche se ci manca ancora qualcosa. Perché più difficoltà in campionato per me? Non lo so, anche in campionato ho segnato lo scorso anno. Meglio da solo o con un’altra punta? Dipende dalla partita e come la impostiamo. Forse meglio giocare con un altro, oggi ad esempio ci avevo Mauri e ci siamo aiutati a vicenda”.

Articolo precedente
Tutto facile per la Lazio anche senza pubblico, Stoccarda battuto 3-1
Prossimo articolo
Mauri: “Ci abbiamo sempre creduto. Adesso un’avversaria vale l’altra”