Kesapli su Muriqi: «Giocatore completo, generoso e uomo squadra. Può diventare un idolo»

Muriqi lazio
© foto www.imagephotoagency.it

Dundar Kesapli ha raccontato in un’intervista le doti del futuro attaccante biancoceleste.

Ai microfoni del Corriere dello Sport, il noto giornalista turco Dundar Kesapli, ha descritto le doti di Vedat Muriqi, prossimo al trasferimento in biancoceleste:

«Gioca a tutto campo, attacca e aiuta la difesa. Un calciatore completo. Venne scoperto nel 2013 da Rahman Kice, agente molto bravo nello scovare i talenti. Lui era al Teuta Durse, una squadra albanese. Poi ha iniziato la su avventura turca, all’Eskisehir, fino ad arrivare al Rizespor ed infine al Fenerbahce. È mancino ma calcia bene anche con il destro. Forte di testa e molto bravo a proteggere palla. Ha visione di gioco, serve molto assist. Non è egoista, ha grinta e sa caricare la squadra. Può diventare un idolo dei tifosi».