Connettiti con noi

Editoriale

Italia-Svizzera, il caro e vecchio rigore tradisce ancora

Pubblicato

su

Italia-Svizzera non ha messo al riparo dalle trappole la Nazionale, imbrigliata dagli elvetici e beffata da un rigore fallito da Jorginho

Italia-Svizzera ci ha fatto soffrire, tantissimo. E rischia di farci penare ancora di più in queste incredibili qualificazioni ai Mondiali di Qatar 2022. Pazzesco come anche nella sfida dell’Olimpico sia stato un calcio di rigore a tradire le aspettative degli Azzurri. Proprio quei tiri piazzati che durante l’estate ci avevano fatto gioire come poche altre volte.

Esattamente come nel match d’andata, Jorginho fallisce il match-point dagli undici metri, questa volta calciando alle stelle. Insieme a quello di Wembley contro l’Inghilterra, il terzo consecutivo. Insomma, “Houston abbiamo un problema” e non soltanto in chiave Pallone d’Oro 2021, oggettivamente sempre più lontano dalle mani dell’italo-brasiliano.

CONTINUA A LEGGERE SU CALCIONEWS24.COM