Italia, Mancini: «Immobile o Belotti? L’importante è continuare a segnare. E sullo scudetto..»

© foto www.imagephotoagency.it

 Italia, le parole del ct della nazionale Roberto Mancini sui suoi giocatori per Euro 2020 in un’intervista a La Gazzetta dello Sport

Mancano ancora cinque mesi all’inizio di Euro 2020 ma il ct della nazionale azzurra Roberto Mancini ha fatto il punto sull’organico che avrà a disposizione per la competizione. Nell’intervista a La Gazzetta dello Sport infatti ha parlato anche degli attaccanti azzurri e sul possibile ballottaggio tra Ciro Immobile e Andrea Belotti ha detto:

«Belotti o Immobile? A marzo giocheranno un’amichevole a testa: i 20 gol di Ciro non cambiano le gerarchie. L’importante è che continuino a segnare e arrivino bene a giugno. Avremo due centravanti titolari, con caratteristiche diverse. ​Chiesa? Gioca in una posizione in cui non rende. Non è un attaccante, ma sulla fascia diventa devastante. Deve pensare che lo aspetta un grande Europeo»

Oggi si giocherà Lazio-Sampdoria e la squadra di Inzaghi vuole ottenere l’undicesima vittoria consecutiva. Mancini ha detto la sua sulla corsa scudetto:

«Duello aperto Juve e Inter, con l’incognita Lazio che non ha l’impegno europeo e se si trova lì verso la fine… La Juve è più forte, ha più scelta, ma l’Inter è molto vicina, si è rinforzata, può accadere di tutto»

Iscriviti gratis alla nostra Newsletter

Privacy Policy