Inzaghi, la mossa per vincere il derby: il retroscena

FORMELLO
© foto www.imagephotoagency.it

Inzaghi, nella settimana pre Lazio-Roma meno allenamenti e più sala video: tutti i segreti

Una partita come quella del derby doveva essere preparata nei minimi dettagli. Questa volta Simone Inzaghi ci ha visto lungo. Ed ha lavorato tantissimo per affrontare al meglio la Roma. Nei giorni successivi al match con il Milan, per risparmiare le energie si è deciso di lavorare meno sul campo. La squadra ha analizzato gli avversari in sala video: il tecnico e lo staff hanno studiato 10 gare della Roma. In tre giorni ha preparato un capolavoro di applicazione e tattica: così ha mandato a tappeto la Roma ed è entrato nella storia della Lazio vincendo per 3 gol di scarto.

I SEGRETI – Come rivelato dal Corriere dello Sport, Simone con tre mosse nella fase difensiva ha imbavagliato Di Francesco e rovesciato la Roma: Lulic basso in aiuto di Radu per bloccare Florenzi e Zaniolo, la marcature a uomo di Marusic per oscurare la regia di Kolarov e lo schermo di Leiva su Dzeko. Le marcature preventive sono state fondamentali per l’avvio super della Lazio che hanno sorpreso da subito i giallorossi.