Connettiti con noi

News

Infortunio Immobile, il bomber punta il Napoli: decisive le prossime 48 ore

Pubblicato

su

Infortunio Immobile, l’edema al polpaccio di Ciro si è quasi del tutto riassorbito: per la diagnosi definitiva nuovi esami tra 48 ore

Sospiro di sollievo ma non troppo. Gli esami a cui si è sottoposto ieri Ciro Immobile per valutare i progressi dell’infortunio patito contro la Salernitana hanno confermato un trend in miglioramento, con l’edema al polpaccio quasi del tutto riassorbito. Tuttavia, come riportano Corriere dello Sport, Gazzetta e Messaggero, la Lazio non ha voluto comunicare informazioni dettagliate proprio perchè si aspetta la completa guarigione dell’edema.

La sensazione è comunque quella di uno stiramento di primo grado, diagnosi che verrà certificata tra 48 ore quando saranno effettuati altri controlli. Se la sensazione si rivelerà corretta, Immobile salterà sicuramente le due gare contro Juventus e Lokomotiv tenendosi però aperta una porticina per la gara col Napoli. Si vedrà di giorno in giorno dunque: Ciro farà di tutto per rientrare il prima possibile.