Immobile Inzaghi, tensione dopo il cambio: la ricostruzione

© foto www.imagephotoagency.it

Immobile Inzaghi, è polemica tra i due: i fatti

Episodio spiacevole, accaduto durante Lazio-Parma. Ciro Immobile non ha digerito la sostituzione. Richiamato in panchina da Simone Inzaghi, al sessantesimo, l’attaccante ha lasciato il terreno di gioco contrariato. Come riferito da Sky Sport, Immobile voleva restare in campo e non ha accettato il cambio. Tanta la tensione che Ciro, passando davanti la panchina, avrebbe detto: «E’ assurdo, è assurdo». A sua volta Inzaghi, a muso duro, si sarebbe avvicinato al calciatore: «Bravo, continua. Vai avanti…», il discorso tra i due poi si è fermato lì. Sicuramente, dopo la partita, avranno modo di chiarirsi.

Il tecnico, nel post partita, ha smorzato la questione. «Reazione plateale, Ciro è uno di quelli che soffre di più la situazione che abbiamo vissuto. Soffre male le sconfitte, come tutti quanti. Aveva un problemino nel primo tempo, non stava bene. L’ho lasciato sfogare un pochino, poi gli ho detto di finirla. Si è seduto, non c’è nessun problema. Soffre tanto, grazie a lui grazie a Caicedo, grazie a tutti siamo riusciti a vincere una partita molto importante. C’è un ottimo rapporto con lui, capirà. Non abbiamo vissuto giorni facili, siamo stati tutti bravi a vincere questa partita».