Connettiti con noi

Hanno Detto

Immobile: «Infortunio? Fa parte del nostro lavoro»

Pubblicato

su

Intervenuto sul canale Twitch di un membro del suo team virtuale GL17CH, Ciro Immobile ha parlato anche del suo infornunio

Tra un allenamento per recuperare dall’infortunio e un po’ di meritato riposo Ciro Immobile oggi in diretta sul canale Twitch di un membro del suo team virtuale GL17CH ha parlato della nascita di del progetto legato ai videogame ma anche del suo infortunio:

INFORTUNIO – «Purtroppo non ho nulla da fare, ho avuto questo piccolo infortunio, ma stiamo recuperando. Sto bene, cercheremo di recuperare il prima possibile, questo fa parte del nostro lavoro. Vado due volte al campo per recuperare prima».

NASCITA DEL PROGETTO – «Tutto è nato da un’idea mia, di mio fratello Gigi e due amici, Carlo e Lorenzo. era un po che ci pensavamo e durante il lockdown da idea è passata a realtà, poi appena è stato possiile muoversi dal punto di vista burocratico ci siamo mossi e abbiamo incominciato a cercare ragazzi che ne potessero entrar a far parte, c’era da prendere in condiderazione i giochi che ci appassanionano di più in comune con noi che l’abbiamo fondato come Fifa, Call of Duty, Gta, Formula 1 e piano piano stiamo cercando di crescere, questo è il nostro obiettivo primario».

TIRO A GIRO – «Non sono bravo, quello è roba di Insigne».

ACERBI – «Sempre buono avere due Acerbi in squadra, ma Fifa non ce lo permette».