Immobile, l’agente: «Futuro? Se qualcuno vuole Ciro dovrà bussare alla porta di Lotito»

© foto Db Roma 11/01/2020 - campionato di calcio serie A / Lazio-Napoli / foto Daniele Buffa/Image Sport nella foto: esultanza gol Ciro Immobile

Immobile, l’agente del bomber biancoceleste Marco Sommella ha parlato del futuro del numero 17

Ciro Immobile e la Lazio, una storia destinata a durare. Sono molti i club che hanno messo gli occhi sul numero 17 ma non sarà facile strapparlo ai biancocelesti. Ecco le parole del suo agente Marco Sommella ai microfoni di TMW.

«La Lazio è diventata una realtà importantissima del calcio italiano. In passato Ciro ha fatto delle scelte senza mai anteporre l’aspetto economico. È sempre andato dove si è sentito stimato, amato e apprezzato. Anche a costo di rimetterci. Se oggi è diventato quello che è diventato lo deve anche alla Lazio, squadra e società. Per quanto riguarda il mercato, se qualcuno vorrà acquistarlo, eventualmente dovrà bussare alla porta di Lotito. E ovviamente anche a quella di Ciro».

«I calciatori che hanno dei figli, tra ritiri e partite, non riescono a goderseli. Il lato positivo di questa situazione è poter stare insieme ai propri cari. Con Ciro in inverno abbiamo fatto una vacanza a Dubai, se avessimo saputo ciò che sarebbe accaduto magari avremmo prolungato la vacanza facendo capodanno e la befana. In questo periodo si sta godendo il figlio maschio tanto desiderato e nato da poco. Però è arrivato al limite anche lui, come tutti noi. I più penalizzati sono i calciatori del settore giovanile dato che le loro attività sono sospese fino a settembre. Trovarsi in questa situazione è frustrante, per tutti».

Iscriviti gratis alla nostra Newsletter

Privacy Policy